In evidenza

Sospesi in aria

Come in un grand jeté. Sospesi in aria, in attesa di toccare il suolo.Eravamo pronti a partire, mancavano pochissimi giorni per dare il via a questa nuova, entusiasmante edizione di Danza In Rete… ma siamo rimasti a librare nell’aria, sperando di poter tornare il prima possibile a calpestare gli amati palcoscenici. Eravamo anche pronti a […]

Read More Sospesi in aria

Oro. Vivere R-Esistendo

Il Festival Danza In Rete Off chiude la sua seconda edizione con un lavoro importante, di quelli che ti regalano un respiro in più nei polmoni. “Oro. L’arte di resistere” nasce da un’idea di Francesca Foscarini e Cosimo Lopalco, e vede in scena i danzatori di Dance Well, progetto che promuove la pratica della danza, […]

Read More Oro. Vivere R-Esistendo

Tra classico e contemporaneo

Una serata dedicata alla coreografa Silvia Bertoncelli di Naturalis Labor, due lavori prodotti dal Festival Danza in Rete presentati sul palco della Sala Maggiore del TCVI, che per l’occasione è stato trasformato in luogo per gli artisti e per il pubblico: gli spettatori erano infatti presenti sul palco stesso, a stretto contatto con una danza […]

Read More Tra classico e contemporaneo

Anima-le

Franscesca Foscarini, danzatrice coreografa e insegnante, e vincitrice del premio Danza & Danza 2018 per artisti emergenti, propone nel Foyer del TCVi un lavoro potente e altamente poetico, un vortice tra istinto e paura, tra il dolore e la bellezza, in scena l’animale e l’anima dell’essere umano. Una ricerca, attraverso il movimento e la mimica, […]

Read More Anima-le

Giovane Notturno

Venerdì 5 aprile, al Teatro Civico di Schio, è salita sul palco Miriam Cinieri che ha danzato Giovane Notturno – Ep. 1 Solitudine per Aristide Rontini, danzatore e coreografo che avrebbe dovuto presentare anche il pezzo coreografico Alexis, ma per un infortunio al ginocchio non ha potuto danzare. Era comunque presente, e durante il consueto […]

Read More Giovane Notturno

Una suite punk

ALBUM parte da un concetto di base tanto semplice quanto rigoroso: coreografare un intero album di un gruppo rock come se fosse musica per balletto, un Lago dei Cigni la cui materia sonora è in questo caso opera dei Suicide, duo punk newyorkese degli anni 70. La puntina di un vecchio giradischi in scena percorre […]

Read More Una suite punk

Crossover

Un incrocio fra danza e musica elaborata dal vivo attraverso un violoncello, un synth e una loop station. In Crossover la musica crea spazi che non hanno luoghi di provenienza né destinazioni, non hanno passato né futuro, si manifestano improvvisamente e vivono dell’istante, costringendo i corpi a fare altrettanto. Uno studio sull’adattabilità, sul corpo che […]

Read More Crossover

In apnea con Sub

Un viaggio alla scoperta di se stessi, imparando a respirare anche laddove si è completamente sommersi e dove l’acqua rappresenta il duplice simbolo di difficoltà e consapevolezza. Uno studio sull’adattabilità del corpo in situazioni fisiche estreme, alla perenne ricerca di una libertà possibile. SUB, di Giulia Menti e per/con Francesca Bedin, è in anteprima nazionale […]

Read More In apnea con Sub

Bermudas, un loop di perdizione

Molti dei nostri Spettatori Danzanti partecipano anche ad altri spettacoli di danza della cospicua programmazione del Festival, non solo della sezione OFF: alcuni infatti sono stati al Ridotto del Tcvi per assistere a BERMUDAS di Michele Di Stefano, artista che nel 2014 riceve il Leone d’argento da La Biennale di Venezia per l’innovazione nella danza. […]

Read More Bermudas, un loop di perdizione

Un solo per non essere solo

In Prima Nazionale, il Salone Nobile di Palazzo Chiericati ha ospitato Gennaro Lauro con “Sarajevo – Strage di un uomo tranquillo”, Finalista Premio Equilibrio 2018 e selezionato per la Vetrina della Giovane Danza D’Autore all’interno del Network Anticorpi XL. Gennaro con la sua performance parla di un sentimento di guerra, descrive un momento intimo per […]

Read More Un solo per non essere solo